29 maggio 2017
Aggiornato 00:00
Seconda manche delle derivate di serie in Gran Bretagna

Donington amara per la Ducati, resta solo il terzo posto di Chaz Davies

Ci pensa il gallese a portare a casa almeno un podio per la Rossa dal weekend britannico della Superbike, ma resta comunque ben lontano dalle due Kawasaki in testa. Marco Melandri fuori gara per un problema alla trasmissione. Ora servirà un riscatto nella tappa di casa di Misano

C'è chi lucra persino sull'amatissimo motociclista scomparso a 36 anni

Vergogna: gli sciacalli del web non hanno rispetto neanche per Nicky Hayden

La denuncia arriva direttamente dalla sua famiglia, tramite la pagina Facebook ufficiale dell'ex campione del mondo di MotoGP: sono stati scoperti siti Internet che proponevano false raccolte fondi o la vendita di oggettistica illegale e contraffatta che porta il suo nome

Scivola anche il leader di campionato Jonathan Rea

Ducati fuori dal podio: Chaz Davies cade mentre era in testa

La gara di casa di Donington è amara per il ducatista, che stava comandando la prima manche della Superbike ma è finito in terra e non è riuscito a far meglio dell'ottavo posto. Il suo compagno di squadra Marco Melandri resta anche lui ai piedi della top 3, chiudendo quarto

Un fine settimana di cordoglio per le derivate di serie

Ducati vola a Donington sulle ali della doppietta di Chaz Davies

Questo weekend il Mondiale Superbike corre in Gran Bretagna, e l'inerzia degli ultimi risultati è tutta a favore della Rossa di Borgo Panigale, che nell'ultimo appuntamento in casa a Imola ha colto due vittorie. L'umore, comunque, è nero per la recente tragedia di Nicky Hayden

Un regalo finale che conferma le sue grandi qualità umane

L'ultimo atto di generosità di Nicky Hayden: i suoi organi saranno donati

Rispettate le volontà dell'ex campione del mondo di MotoGP: anche la famiglia ha dato il suo consenso. «Grazie, il suo sì espresso in vita diventa un'occasione di speranza», ha commentato il centro trapianti. Dopo il via libera della Procura, il pilota partirà con un volo privato verso gli Usa

La sua famiglia gli sta vicino nel reparto rianimazione dell'ospedale

Emerge la tragica verità sull'incidente di Nicky Hayden: cosa hanno scoperto i vigili

Il 36enne pilota statunitense avrebbe tirato dritto all'incrocio in sella alla sua bicicletta, senza rispettare lo stop, ma c'è il sospetto che l'automobilista, un ragazzo 30enne di Morciano di Romagna, viaggiasse oltre il limite di velocità. A chiarirlo anche un filmato di videosorveglianza

Prosegue l'inchiesta per chiarire la dinamica dell'incidente

Le condizioni di Nicky Hayden restano gravissime, indagato l'investitore

L'ex campione del mondo di MotoGP è ancora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del Bufalini e l'ultimo bollettino diramato sabato mattina non dà purtroppo alcuna buona notizia. Intanto la procura apre un fascicolo iscrivendo il nome del 30enne automobilista

Una tragica fatalità per la quale non sembra esserci una colpa

Distrutto dal dolore l'investitore di Nicky Hayden: «È sbucato all'improvviso»

Sotto shock l'automobilista, un 30enne originario di Morciano, che ha travolto l'ex campione del mondo di MotoGP mentre si stava allenando in sella alla sua bicicletta. L'uomo è risultato negativo all'alcool test e non è indagato, ma ha chiesto di incontrare i parenti del Kentucky Kid

L'ex iridato MotoGP ricoverato dopo l'incidente sulla bici

Nicky Hayden resta in rianimazione: «Gravissimi danni al cervello»

Rimangono critiche le condizioni di salute del 36enne motociclista statunitense: l'estensione dell'edema cerebrale non permette al momento un'operazione chirurgica. Per stargli vicino sono volati dagli Usa i familiari, mentre filtrano i primi sospetti sul ritardo nel trasferimento all'ospedale

Lo schianto di Hayden in bici? L'ultimo di una lunga serie: «È guerra con gli automobilisti»

Per i ciclisti sulle strade di tutti i giorni i rischi sono in aumento: prima dell'ex campione del mondo di MotoGP era toccato all'ex maglia rosa Michele Scarponi, che perse la vita un mese fa. Ne parlano i cicloamatori partecipanti alla pedalata per il debutto del Giro d'Italia in autostrada

Stazionario il bollettino medico di stamattina

Nicky Hayden investito in bici, verso l'operazione chirurgica

Il tremendo incidente è avvenuto a Misano Adriatico, dove l'ex campione del mondo di MotoGP, oggi in forze alla Honda in Superbike, si stava allenando sui pedali insieme ad un gruppo di amici. Il pilota è ricoverato in rianimazione al Bufalini di Cesena e le condizioni restano critiche

Beltramo: Forza Nicky Hayden, ti siamo tutti vicini

Il nostro Paolone rivolge un pensiero triste e preoccupato all'ex campione del mondo di MotoGP, che sta lottando tra la vita e la morte dopo l'incidente di cui è stato vittima mentre si allenava in bici. Una passione che spesso diventa un rischio, per la distrazione degli automobilisti

Un giovane in mezzo ai campioni

Nel paddock della Superbike a Imola c'è anche Fabio Di Giannantonio

Il pilota romano di Moto3 è stato ospite del team Honda nella tappa italiana delle derivate di serie. All'Autodromo Enzo e Dino Ferrari ha accompagnato Nicky Hayden e Stefan Bradl e incontrato la stampa: «Da sempre amo questa categoria, la seguo fin da bambino»

Gioia per i tifosi locali nella tappa italiana del Mondiale Superbike

Ducati, in casa non ti batte nessuno: Chaz Davies fa doppietta, stavolta in rimonta

Quarto successo consecutivo per il ducatista gallese sul circuito casalingo della Rossa, quello di Imola. Partito quarto per l'inversione della griglia prevista dal regolamento, ha riagguantato e poi superato il pilota della Kawasaki Tom Sykes, completando un weekend perfetto

Trionfo casalingo per il marchio bolognese

Ducati, successo a domicilio: Chaz Davies primo a Imola

Finalmente la Rossa riesce a battere le due Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes. E lo fa proprio sul circuito di casa della squadra, quello sul quale già l'anno passato si era dimostrato l'uomo da battere. Completa la gioia dei ducatisti il terzo posto di Marco Melandri

Il weekend italiano della Superbike comincia bene

Ducati sente l'aria di casa: a Imola è finalmente davanti alle Kawasaki

Spinto «dall'affetto dei tifosi» vicino alla sede bolognese della Rossa, Chaz Davies riesce a fare quel salto in avanti nella seconda sessione di prove libere che lo porta in testa alla classifica, lasciandosi alle spalle Jonathan Rea e Tom Sykes. L'altro ducatista Marco Melandri è quarto

DIARIO TV

Minardi: Ferrari perfetta. C'è solo una sorpresa che può rovinarle la festa...

La Rossa si dimostra la macchina da battere anche nel Gran Premio di Montecarlo. Ma continua a pendere sulla sua testa il rischio di penalità dovute alle troppe sostituzioni di componenti del motore. Per questo è giusto far guadagnare a Sebastian Vettel il massimo vantaggio possibile

Ultime prove per Fernando Alonso a Indianapolis: «E ora via con la 500 Miglia»

27/05/2017 21:38:22

Beltramo: Periodo nero per Valentino Rossi, ora basta con la sfiga

26/05/2017 14:20:14

Due nuove mostre inaugurate al Museo Ferrari di Maranello

26/05/2017 13:13:56

Un giro a Montecarlo con Verstappen e Ricciardo... in versione mini

26/05/2017 12:53:19

Ultime notizie

Guarda tutte

Donington amara per la Ducati, resta solo il terzo posto di Chaz Davies

Ci pensa il gallese a portare a casa almeno un podio per la Rossa dal weekend britannico della Superbike, ma resta comunque ben lontano dalle due Kawasaki in testa. Marco Melandri fuori gara per un problema alla trasmissione. Ora servirà un riscatto nella tappa di casa di Misano

Minardi: Ferrari perfetta. C'è solo una sorpresa che può rovinarle la festa...

La Rossa si dimostra la macchina da battere anche nel Gran Premio di Montecarlo. Ma continua a pendere sulla sua testa il rischio di penalità dovute alle troppe sostituzioni di componenti del motore. Per questo è giusto far guadagnare a Sebastian Vettel il massimo vantaggio possibile

E stavolta Lewis Hamilton esulta per un settimo posto: «Sei punti? Meglio di niente»

Il campione anglo-caraibico non si è arreso e, grazie anche ad una strategia azzeccata, ha risalito la china dalla tredicesima piazzola di partenza: «Stanotte non ho dormito, invece ora sono molto contento». Ma ora il suo distacco dal rivale Sebastian Vettel è di ben ventincinque lunghezze

I due volti della doppietta Ferrari: Sebastian Vettel trionfante, Kimi Raikkonen imbufalito

Il campione tedesco ha potuto superare il suo compagno di squadra, involandosi verso la vittoria a Montecarlo, ritardando il momento del pit stop. Una decisione che non è piaciuta ad Iceman: «Di sicuro avevano i loro motivi, ma per me il secondo posto non vale niente»

I più visti

» Top 50