28 marzo 2017
Aggiornato 04:00
All'apertura del Salone svizzero

L'auto dell'anno 2017 è la Peugeot 3008: per la prima volta premiato un Suv

Il crossover è stato eletto ieri a Ginevra da una giuria di 58 giornalisti europei, che ha apprezzato all’unanimità il suo stile, il suo design interno e le sue prestazioni. Questo riconoscimento si aggiunge alla ventina già vinti

Il nuovo Peugeot 3008 (© Peugeot)

GINEVRA – La nuova Peugeot 3008 è stata eletta Auto dell’Anno 2017, lunedì 6 marzo a Ginevra, da una giuria di 58 giornalisti europei. Il nuovo Suv francese è una vettura che si è subito fatta notare appena arrivata sul mercato. Si rivolge a una clientela esigente, che vuole distinguersi e che vuole vivere nuove esperienze alla guida di un’auto. La sua ambizione è imporsi come grande protagonista del segmento dei Suv compatti. La nuova Peugeot 3008 propone infatti una sintesi inedita tra stile, comfort e comportamento stradale. Lo spettacolare Peugeot i-Cockpit di ultima generazione reinventa il posto di guida. Propone un’esperienza di guida ancora più intuitiva e amplificata grazie anche al volante compatto, al quadro strumenti digitale in posizione rialzata (head-up digital display) da 12,3 pollici ed al touch-screen centrale capacitivo con cui si gestiscono le principali funzioni dell’auto, passando da una sezione del menù all’altro attraverso i toggle switch, tasti in stile pianoforte molto belli e piacevoli da azionare. La nuova Peugeot 3008 propone anche numerosi equipaggiamenti high-tech e aiuti alla guida, oltre a una connettività permanente. Circa 100 mila clienti in Europa hanno già ordinato la nuova 3008, di cui oltre 13 mila in Italia. Di questi, quasi il 90% ha scelto i livelli di allestimento Allure, Gt Line o Gt, contribuendo alla crescita all’interno della gamma del marchio. Il nuovo Suv 3008 è prodotto a Sochaux, in Francia. Peugeot vince il premio Auto dell’Anno per la seconda volta in tre anni. La nuova Peugeot 3008 è il primo Suv premiato dalla creazione di questo trofeo nel 1964. È anche la quinta Peugeot eletta Auto dell’Anno, dopo la 308 nel 2014, la 307 nel 2002, la 405 nel 1988 e la 504 nel 1969. Il premio Auto dell’Anno è assegnato da una giuria di 58 giornalisti autorevoli, in rappresentanza di 22 paesi. Dei 30 modelli in competizione, è la nuova Peugeot 3008 che si è imposta nel voto finale, alla vigilia del Salone di Ginevra. «Sono davvero fiero e felice che la nuova Peugeot 3008 abbia vinto il premio Car of the Year 2017. Questo riconoscimento corona cinque anni di lavoro straordinario delle equipe del marchio e del gruppo», chiosa Jean-Philippe Imparato, direttore del marchio Peugeot.