23 marzo 2017
Aggiornato 01:00
Giovani piloti crescono

Due giovanissimi del vivaio Ferrari per la Prema in Formula 4

Il 15enne brasiliano Enzo Fittipaldi, nipote del due volte iridato di F1 Emerson, e il 16enne neozelandese Marcus Armstrong, selezionati dalla Driver Academy di Maranello, correranno per il team vicentino nella categoria propedeutica

Enzo Fittipaldi (© Prema)

VICENZA – Da poco entrato nella Ferrari Driver Academy, il quindicenne Enzo Fittipaldi prenderà parte alla stagione 2017 del campionato italiano di Formula 4 con il team Prema. Il giovane brasiliano è nipote del due volte campione del mondo di Formula 1 Emerson Fittipaldi e affronterà la sua prima stagione completa nel mondo delle ruote scoperte. Dopo una carriera di successo nel mondo del karting d’oltreoceano, Fittipaldi ha preso parte all’appuntamento del campionato messicano di Formula 4 di contorno al Gran Premio di Mexico City, impegnandosi contemporaneamente a ruote coperte in alcuni round del Ginetta Junior Championship nel Regno Unito. «Sono felice e onorato di poter correre per il team Prema e di essere parte della Ferrari Driver Academy – ha commentato un nipote d'arte – Sono consapevole che, essendo un debuttante, avrò molto da imparare, ma ciononostante sono molto motivato e non vedo l’ora che la stagione inizi».

Marcus Armstrong

Marcus Armstrong (© Prema)

Il giovane che viene dagli antipodi
Anche un altro giovane talento si unisce allo schieramento del team Prema per la Formula 4 2017. Si tratta del sedicenne neozelandese Marcus Armstrong, che prenderà parte ad un impegnativo doppio programma correndo a tempo pieno sia nella Formula 4 italiana, sia nella serie tedesca Adac. Il pilota di Christchurch affronterà con la squadra veneta la sua prima stagione a tempo pieno nel mondo delle ruote scoperte. Dopo i numerosi successi nei campionati kart della madrepatria, Armstrong ha debuttato nella Formula Ford neozelandese prima di assaggiare lo scorso anno la Formula Renault e la Formula 3 inglese. Le prime esperienze del 2017 sono state estremamente positive, con tre vittorie e otto podi nella Toyota Racing Series in Nuova Zelanda. La grande passione ha anche portato Armstrong a prendere parte al campionato neozelandese riservato alle Toyota Gt86, nel quale ha riportato diverse vittorie dimostrando così anche un’ottima adattabilità a diverse tipologie di vetture. «Sono felicissimo di poter lavorare con Prema per la stagione 2017 – spiega l'altro portacolori del vivaio rosso – La squadra è estremamente esperta e competente, ed è fantastico poter condividere le loro ambizioni. Siamo tutti affamati di risultati ed è uno degli aspetti che apprezzo di più del team. La Prema ha una reputazione fantastica e non vedo l’ora di poter iniziare a crescere ed imparare insieme. C’è grande collaborazione tra Prema e la Ferrari Driver Academy e non potrei essere più riconoscente per il loro supporto».

Scelti dal Cavallino rampante
Entrambi i piloti sono stati selezionati al termine di uno stage affrontato a Maranello e che comprendeva test al simulatore ed in pista. «Sono davvero soddisfatto dei progressi nella composizione della nostra squadra per il prossimo anno, con giovani debuttanti di talento provenienti dalla Ferrari Driver Academy che vanno ad affiancare i piloti più esperti già con noi dal 2016 – conclude il team principal Angelo Rosin – Armstrong ha lasciato intravedere un ottimo potenziale nelle gare che ha disputato in Europa e siamo sicuri che, assistendolo al meglio, potrà esprimere tutte le sue capacità. La Nuova Zelanda ha prodotto molti piloti di alto livello, e ci farebbe molto piacere se Marcus continuasse questa positiva tradizione. Le qualità di Fittipaldi saranno sicuramente una valida componente del nostro pacchetto per la Formula 4. Enzo ha solo 15 anni e relativamente poca esperienza al volante di vetture monoposto, ma siamo sicuri che, con l’aiuto del nostro staff e della Ferrari Driver Academy, potrà compiere rapidi passi avanti e lasciare un’ottima impressione in pista».