28 marzo 2017
Aggiornato 00:00
Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Che sorpresa questa Ferrari che ha ammutolito la Mercedes

L'ex team principal promuove la Rossa dopo la vittoria nel Gran Premio inaugurale in Australia: «Una rondine non fa primavera, ma è un buon inizio. La SF70H ha convinto soprattutto perché ha saputo gestire meglio le gomme»

Sebastian Vettel: «Sì, la Ferrari è tornata». Ora può puntare al Mondiale?

La vittoria nel GP inaugurale ha proiettato la Rossa in testa alla classifica, e ha dissolto ogni dubbio sulla competitività della SF70H. Ora i tifosi iniziano a sognare il titolo, ma l'atteggiamento del tedesco non cambia: prudenza e realismo

Finalmente è tornato un pilota italiano in Formula 1

Che debutto per il nostro Giovinazzi: si complimentano Ferrari e Mercedes

Buttato nella mischia all'improvviso, il talentino pugliese ha convinto al suo esordio in un Gran Premio: alla fine è arrivato dodicesimo, a due passi dalla zona punti: «Ma potevo fare meglio, me la sono presa troppo comoda»

Il colpo vincente della gara: il pit stop di Sebastian Vettel

A consentire al pilota della Ferrari di sferrare il sorpasso vincente sulla Mercedes di Lewis Hamilton è stata la scelta di rientrare ai box per l'unica sosta al 23° giro. Una decisione del muretto rosso che ha sorpreso rispetto alle previsioni

Torna un pilota italiano dopo sei anni di assenza

Antonio Giovinazzi: «Il mio esordio in F1? Pensavo fosse uno scherzo...»

Il titolare della Sauber Pascal Wehrlein ha dovuto gettare la spugna in extremis per infortunio. Così sulla griglia di partenza si accomoderà il 23enne di Martina Franca, che già oggi è andato forte in qualifica: «Tutto può succedere»

Sebastian Vettel ritrova la prima fila: «E domani in gara posso giocarmela»

Erano 27 gare consecutive che la Ferrari non partiva dalla seconda piazza dello schieramento: «La pole era fuori dalla nostra portata – ammette il pilota tedesco – Ma sulla distanza abbiamo un passo veloce, ho buone sensazioni»

Le Frecce d'argento tornano in testa

Hamilton, ci avevate creduto? «Altro che i test, questa è la vera Mercedes»

Rispetto alle prove di Barcellona, la sua macchina è cambiata «dalla notte al giorno». Tanto da fargli dominare la prima giornata di prove libere della stagione, in Australia, con mezzo secondo di vantaggio sulla Ferrari, «che resta forte»

La Ferrari inizia col piede sbagliato, ma Vettel non è preoccupato

Secondo posto con ben mezzo secondo di distacco dal leader Lewis Hamilton al termine della prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Australia: «I tempi non contano, abbiamo avuto dei ritardi. Lavorando possiamo migliorare»

La battaglia comincia sull'acqua

Ricciardo vince la prima sfida con Verstappen, ma in motoscafo

Prima di scendere in pista per il Gran Premio inaugurale in Australia, i due compagni di squadra della Red Bull si sono già affrontati con le barche sul fiume Yarra di Melbourne. E ad uscire vincitore è stato proprio l'idolo di casa Daniel

Valtteri Bottas si prepara al momento della verità... giocando a hockey

Una giornata di allenamento sul ghiaccio per il pilota finlandese, prima di fare il suo debutto ufficiale al volante della Mercedes: «Sarà una nuova era per me e per la F1. Una grande opportunità ma anche una sfida: dovrò meritarmela»

Un soprannome per la Rossa 2017

Sebastian Vettel ha deciso: la sua Ferrari SF70H si chiamerà Gina

Prosegue la tradizione del pilota tedesco di ribattezzare le sue monoposto: «È un nome di origini latine, l'abbreviazione di Regina», ha spiegato sul suo account ufficiale di Twitter

L'aumento del budget è servito a migliorare le prestazioni

L'ex tecnico rivela: «Quanto ha speso la Ferrari per battere la Mercedes»

Centinaia di milioni di euro spesi dalla Scuderia per dotarsi di nuovi strumenti di sviluppo all'avanguardia e colmare il suo divario dalle Frecce d'argento. Lo svela Toni Cuquerella, fino allo scorso anno ingegnere capo di Maranello

Il quattro volte iridato sentirà il richiamo della sua Germania?

Attenta Ferrari: Toto Wolff chiama Sebastian Vettel alla Mercedes

A fine anno scadono i contratti di Valtteri Bottas con le Frecce d'argento e del ferrarista con la Rossa. Sembra uno scenario pensato apposta per portare il tedesco a Stoccarda. E anche il team principal ora conferma l'interesse

Verso il Gran Premio inaugurale della stagione in Australia

Ferrari-Mercedes, inizia la sfida: «Sarà un Mondiale combattuto»

Perfino i campioni in carica ammettono che i nuovi regolamenti e i cambi all'interno della squadra hanno ridotto il loro vantaggio. E sono in molti, tra gli addetti ai lavori, ad essere convinti che la Rossa possa tornare a vincere.

Quote rosa nel Mondiale a quattro ruote

Chi è Tatiana (Calderon)? «La prossima donna pilota in Formula 1!»

La promettente 24enne colombiana, ingaggiata dalla Sauber nel suo programma di sviluppo giovani, si racconta: «Ho iniziato a correre a nove anni e ora sono qui. I tempi per il gentil sesso nelle corse stanno cambiando...»

La Rossa è davanti, ma così gli avversari possono raggiungerla

Ecco l'uomo che svelerà alla Mercedes tutti i segreti della Ferrari

James Allison, ex direttore tecnico della Scuderia, è passato durante l'inverno alle Frecce d'argento. E rischia di dare loro un grosso vantaggio, avendo seguito nelle fasi iniziali il progetto della vettura che si è laureata campione d'inverno

I piloti italiani mancano sulla griglia di partenza dal Mondiale 2011

Antonio Giovinazzi promette: «Presto mi vedrete correre in Formula 1»

La nomina a terzo pilota della Ferrari è solo il primo passo per il talentino 23enne di Martina Franca. «Il mio obiettivo è correre nei Gran Premi e voglio riuscirci il prima possibile», dichiara. Sarà lui il successore di Trulli e Liuzzi?

«Attenta Mercedes, rischi di perdere Hamilton». E la Ferrari è alla finestra

L'ex campione del mondo Damon Hill avverte le Frecce d'argento: «Se vogliono tenerlo in squadra devono dargli lo spazio che si merita. Altrimenti può trovare posto in qualsiasi altro team». Magari proprio a Maranello?

Formula 1

Ufficiale: Paddy Lowe passa dalla Mercedes alla Williams

Il direttore tecnico che ha portato le Frecce d'argento alla vittoria degli ultimi tre Mondiali consecutivi torna nella squadra con cui iniziò la sua carriera in Formula 1, sviluppando le sospensioni attive che rivoluzionarono le monoposto

Mika Hakkinen ritorna in F1: «Farò tornare grande la McLaren»

Lo storico rivale di Michael Schumacher, ritiratosi dai Gran Premi all'età di 33 anni, riabbraccia la squadra con cui vinse i suoi due titoli mondiali, di cui sarà ambasciatore: «Voglio fare la mia parte per aiutare il team in questi anni difficili»

La Ferrari punta in alto nel Mondiale 2017

Sebastian Vettel si sbilancia: «Ecco perché posso lottare per il titolo»

Pur non abbandonano la sua consueta prudenza, ancora d'obbligo dopo i test pre-campionato, il campione tedesco manifesta anche grande ottimismo in vista della stagione: «Se non fossi della partita non correrei nemmeno»

DIARIO TV

Minardi: Che sorpresa questa Ferrari che ha ammutolito la Mercedes

L'ex team principal promuove la Rossa dopo la vittoria nel Gran Premio inaugurale in Australia: «Una rondine non fa primavera, ma è un buon inizio. La SF70H ha convinto soprattutto perché ha saputo gestire meglio le gomme»

Beltramo e Corgnati: Ora Vinales è favorito, ma Valentino Rossi c'è

27/03/2017 12:08:59

Beltramo intervista il fan club di Valentino Rossi: «Siamo indietro, ma fiduciosi»

26/03/2017 14:16:29

Beltramo e Corgnati: Con Rossi e Lorenzo in quarta fila, occhio al via

26/03/2017 13:27:57

Beltramo intervista Simoncelli: «Nel team Sic58 vale la regola di Marco»

25/03/2017 17:27:18

Ultime notizie

Guarda tutte

Minardi: Che sorpresa questa Ferrari che ha ammutolito la Mercedes

L'ex team principal promuove la Rossa dopo la vittoria nel Gran Premio inaugurale in Australia: «Una rondine non fa prim...

Beltramo e Corgnati: Ora Vinales è favorito, ma Valentino Rossi c'è

Analizziamo i temi del Gran Premio inaugurale della stagione 2017 di MotoGP in Qatar: la vittoria di Maverick più sudata...

Sebastian Vettel: «Sì, la Ferrari è tornata». Ora può puntare al Mondiale?

La vittoria nel GP inaugurale ha proiettato la Rossa in testa alla classifica, e ha dissolto ogni dubbio sulla competiti...

Con la Ducati, Jorge Lorenzo è andato peggio di Valentino Rossi

Al debutto sulla Desmosedici, il Dottore arrivò settimo. Por Fuera, invece, si è fermato all'undicesimo posto: «E senza ...

I più visti

» Top 50